COMUNICATO STAMPA

Oggetto: Gli alunni del IV circolo didattico di Agrigento inaugurano “Il racconto del Castello di Naro”.

 

E' partito il progetto, rivolto agli alunni delle quarte e quinte classi delle scuole elementari della provincia, per promuovere e diffondere la conoscenza del Castello medievale di Naro e della Mostra permanente dell'abito antico ospitata nelle sale del maniero.

Sono stati gli alunni del IV circolo didattico “Alessio Di Giovanna” di Agrigento ad inaugurare la realizzazione del progetto che è basato su una favola-video partecipata.

Agli alunni del IV circolo di Agrigento era già proposto un filmato in DVD (che hanno visto nell'aula multimediale della scuola) in cui un buffo e simpatico mago di nome Fulgenzio presenta la mostra di abiti antichi che si trova all'interno del Castello di Naro e nel frattempo racconta la favola della bella Isabella, chiedendo infine ai bambini che vedono il filmato un aiuto per trovare il finale della storia che non ricorda più.

Qui, si conclude il filmato, ma per gli alunni del IV circolo si è avverata la possibilità di visitare realmente il Castello di Naro ed incontrare il mago Fulgenzio, grazie all'odierna gita scolastica. Gli alunni del IV circolo didattico “Alessio Di Giovanni”, infatti, sono arrivati al castello di Naro, dove hanno conosciuto direttamente il mago Fulgenzio, hanno visto gli abiti delle principesse e soprattutto potranno finire –nei prossimi giorni, una volta ritornati a scuola- il racconto iniziato dal mago.

DICHIARAZIONE DEL SINDACO:

“Gli alunni del quarto circolo di Agrigento hanno potuto partecipare ad una forma di racconto del tutto nuova e, giocando, hanno imparato un po' di storia e di tradizioni della Sicilia medioevale. Inoltre, hanno riscoperto il fascino delle favole attraverso l'utilizzo dei mezzi di comunicazione di massa e partecipando al racconto in maniera attiva, visto che completeranno col finale la favola in classe .

L'iniziativa de “Il racconto del Castello” è anche inquadrata nei programmi attinenti le politiche turistiche ed è finalizzata a consolidare e, se possibile, incrementare il turismo scolastico verso Naro che già lo scorso anno ha registrato statistiche eccellenti, con grande soddisfazione anche dei dirigenti scolastici e degli insegnanti che hanno accompagnato le scolaresche e sono rimasti colpiti favorevolmente dalle bellezze monumentali e artistiche della nostra città”.

Il Sindaco
(on.Maria Grazia Brandara)